Priorità.

Quello che conta !!!!

Tutti abbiamo visto gli ultimi 2 Agorà pubblicati da questa amministrazione; questo resoconto, non è annuale, non è di 5 anni di mandato, ma di 10 anni di presenza di un uomo al potere.

Grazie a Dio gli Agorà presentati da questa amministrazione sono stati veramente pochi, dico grazie a Dio perchè una auto-esaltazione simile produce in chi crede alla democrazia un senso di soffocamento.

Non commento gli scritti, non commento il modo narcisista di presentare le cose fatte, ma vi chiedo: perchè tutti noi dobbiamo pagare con i nostri soldi la sua campagna elettorale, perchè unico paese tra quelli che conosco non viene riservata sul notiziario comunale una voce ( 1^ pagina ) alle opposizioni?

Perchè quando 5 anni fà è stato richiesto dalle opposizioni un piccolo spazio è stato risposto un secco no ?

Amare un paese vuol dire farlo respirare, farlo vivere di democrazia, una gabbia seppur dorata, col ciottolato come pavimento e con lampioni artistici è sempre una gabbia.

A chi ha lo sguardo attento dico: Guarda a ciò che conta e non guardare gli specchietti per allodole.

Priorità.ultima modifica: 2009-05-06T23:28:00+02:00da cos5
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Priorità.

  1. Spero che la terza lista si faccia!Di cosa vi preoccupate?!Cantalamessa spero che i paraticesi non lo votino!Vogliamo un’alternativa concreta. Perchè se dobbiamo votare uno di Sarnico che attratto dagli investimenti futuri nel paese vuole fregarci tutti…lui mai!!!!!!!

  2. Per Fuffa.
    Un candidato sindaco sarà pure straniero ( se per straniero si intende un paese limitrofo), ma tu dove cavolo vivi ?
    Pensi che a Paratico ci sia ancora qualcosa da investire in campo immobiliare.
    Se non lo sai il caro sindaco nostrano Tengattini a persino inserito come edificabile le PAo:LE ( paludi ) il che è tutto dire.
    Chiunque non potrà fare cio che lui ha fatto per il semplice motivo che gli spazi sono ormai ridotti all’osso.
    Montalto, ex Rivatica, ex Rio,il recupero delle ferrovie aumentato di 10.000 metri cubi, la zona paludosa di Paratico, la zona ai confini di Clusane convertita da turistico ricettiva in residenziale con autentici mostri in riva al lago, nessun limite ai recuperi dei sottotetti per le immobiliari, queste Fuffa sono state e saranno vera manna per le immobiliari che a Paratico con Tengattini hanno fatto affari d’oro.
    Se la tua pensa di essere pubblicità per Tengattini visto che è chiaro che non c’è la terza lista ricordati che qui “gnissuno è fesso”
    Tanta gente comincia ad aprire gli occhi e se non sarà oggi…. pazienza anche di Tengattini ci si dimenticherà col passare del tempo.

Lascia un commento